Guide tecniche e pubblicazioni

Per diffondere informazioni, approfondimenti e conoscenza su specifiche tematiche tramite, ASSIL cura la pubblicazione di guide, brochure, dépliant. Consulta le pubblicazioni ASSIL

Classification of batteries used for selfcontained emergency lighting luminaires

Le batterie utilizzate negli apparecchi autonomi per l’illuminazione di emergenza dovrebbero essere considerate batterie industriali se: ⚡ sono specifici per un apparecchio di emergenza autonomo (ad es. sono selezionati per soddisfare la sicurezza, la durata minima e le prestazioni richieste dalla norma di illuminazione) ⚡ sono progettati e personalizzati per il funzionamento in un apparecchio […]

Leggi di più

Come rendere virtuosa l’attuazione della direttiva sulla prestazione energetica nell’edilizia – L’illuminazione nell’ambito della qualità dell’ambiente interno (IEQ)

La revisione della direttiva (UE) 2024/1275 sulla prestazione energetica nell’edilizia è stata pubblicata nella Gazzetta ufficiale dell’UE l’8 maggio. Gli Stati membri hanno ora due anni di tempo per recepire la legislazione a livello nazionale. Gli “Healthy buildings” sono fondamentali per la salute e il benessere dei cittadini dell’UE e contribuiscono attivamente alla produttività, alla […]

Leggi di più

Apparecchi UV per ambienti

Sul mercato si stanno diffondendo prodotti per il trattamento di ambienti e la sanificazione che utilizzano radiazioni UV. In aggiunta alle già disponibili lampade a scarica nei gas a bassa pressione, il mercato offre oggi anche sorgenti LED ad emissione UV. Nella maggior parte dei casi si tratta quindi di prodotti similari ad un normale […]

Leggi di più

Applicazione del regolamento CPR (UE) 305/2011 in apparecchi di illuminazione e in cavi utilizzati in apparecchi illuminazione

Il Regolamento CPR riguarda tutti i prodotti fabbricati per essere installati in modo permanente negli edifici e nelle altre opere di ingegneria civile (esempi: abitazioni, edifici industriali e commerciali, uffici, ospedali, scuole, metropolitane, ecc.). Lo scopo del documento ASSIL è quello di chiarire che per gli apparecchi di illuminazione e cavi (utilizzati sia per il […]

Leggi di più

Applicazione del regolamento CPR (UE) 305/2011 in apparecchi di illuminazione e in cavi utilizzati in apparecchi illuminazione

Il Regolamento CPR riguarda tutti i prodotti fabbricati per essere installati in modo permanente negli edifici e nelle altre opere di ingegneria civile (esempi: abitazioni, edifici industriali e commerciali, uffici, ospedali, scuole, metropolitane, ecc.). Tutti i cavi installati permanentemente nelle costruzioni, siano essi per il trasporto di energia o di trasmissione dati, di qualsiasi livello […]

Leggi di più

Human Centric Lighting – Illuminazione antropocentrica progettata per migliorare la salute e il benessere delle persone

Esistono differenze tra luce naturale ed elettrica in merito a intensità, colore e dinamiche della luce. Per supportarci al meglio duranete le nostre attività quotidiane, abbiamo bisogno di luce giusta, al posto giusto e al momento giusto! Abbiamo bisogno di luce e buio. C’è una fase della giornata in cui siamo attivi e una fase in […]

Leggi di più

Protezione contro le sovratensioni in apparecchi di illuminazione LED per esterno

L’evoluzione della tecnologia LED è caratterizzata dalla sua rapida diffusione e al relativo utilizzo anche negli impianti di illuminazione per esterni. L’adozione di questa nuova fonte di illuminazione, senza le necessarie precauzioni, ha però portato a un numero considerevole di guasti denunciati su prodotti installati. L’analisi del tipo di guasto segnalato ha evidenziato che, nella […]

Leggi di più

Progetto ANTICSS ANTI-CIRCUMVENTION OF STANDARDS FOR BETTER MARKET SURVEILLANCE

La manipolazione dei risultati delle prove, o la “circonvenzione” (CV), è un tema d’attualità, non solo per quanto riguarda l’emissione delle autovetture (“dieselgate”), ma anche per quanto concerne la legislazione dell’UE. Per questo motivo è stato avviato il progetto “ANTICSS – Anti-Circumvention of Standards for better market Surveillance” che è finanziato dal programma UE di ricerca […]

Leggi di più

ECONOMIA CIRCOLARE

Sono stati pubblicati in Gazzetta Ufficiale i seguenti decreti di recepimento del pacchetto Economia Circolare: DECRETO LEGISLATIVO 3 settembre 2020, n. 118 Attuazione degli articoli 2 e 3 della direttiva (UE) 2018/849, che modificano le direttive 2006/66/CE relative a pile e accumulatori e ai rifiuti di pile e accumulatori e 2012/19/UE sui rifiuti di apparecchiature […]

Leggi di più

Il rischio fotobiologico nell’illuminazione stradale

L’utilizzo dei LED come sorgente efficiente e di lunga durata, ha sempre maggior impiego nell’illuminazione di aree esterne, strade urbane ed  extraurbane, ovvero nell’illuminazione stradale. La direzionalità della luce favorita dalle ridotte dimensioni della sorgente, permettono al progettista degli apparecchi di illuminazione di orientare i fasci luminosi nelle direzioni volute aumentando le efficienze ottiche e […]

Leggi di più

Potenziali di risparmio energetico negli impianti di illuminazione stradale e di altre aree esterne

Il continuo evolvere della tecnologia, unitamente alla necessità di ridurre i consumi e le bollette elettriche a carico delle amministrazioni pubbliche le cui voci di spesa energetica hanno un peso rilevante nei bilanci, pongono il tema del risparmio energetico tra quelli di maggior interesse e di più urgente attuazione. Scopo principale dell’illuminazione pubblica è quello […]

Leggi di più

Consultazione Pubblica RoHS

E’ stata aperta dalla Commissione europea la consultazione pubblica sulla valutazione dell’impatto e degli obiettivi della RoHS con scadenza al 6 dicembre 2019. Scopo della consultazione è quello di raccogliere opinioni e pareri su come la RoHS abbia agito a livello pratico, nonché comprendere quali aspetti necessitino o meno di intervento da parte della Commissione in […]

Leggi di più

AGGIORNAMENTO ROHS

A partire dal 22 luglio 2019, con l’Open Scope della Direttiva Rohs 2011/65/UE è entrata in vigore la categoria 11. “Altre AEE non comprese nella categoria sopra elencate“(*). Si tratta di un importante punto di svolta poiché a partire da tale data, alcuni prodotti, ai quali la Direttiva Rohs non è mai stata applicabile, cominceranno […]

Leggi di più

Nuovo Regolamento Europeo sulla Sorveglianza del Mercato

Sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea n. 169 del 25 giugno 2019 è stato pubblicato il nuovo Regolamento (UE) 2019/1020 sulla vigilanza del mercato e sulla conformità dei prodotti. Il Regolamento si applica a tutti i prodotti industriali soggetti alla legislazione del mercato interno dell’Unione e modifica o cancella articoli specifici: del Regolamento (CE) n. 765/2008 ‘Accreditamento e […]

Leggi di più

LightingEurope pubblica linee guida sul database di etichettatura energetica (EPREL)

Per aiutare le aziende a rispettare in modo efficiente i loro nuovi obblighi di segnalazione per l’EPREL, LightingEurope ha pubblicato delle linee guida e modelli informativi per i propri membri che forniscono dettagli sui prodotti interessati e sui parametri che devono essere segnalati. Dal 1° gennaio 2019, infatti, tutti i prodotti di illuminazione nell’ambito del Regolamento etichettatura energetica […]

Leggi di più

Con i regolamenti (UE) 2019/2020 e 2019/2015 la Commissione europea introduce, dal 2021, nuovi criteri di progettazione ecocompatibile e una nuova etichetta energetica con classi “riscalate”

Sono stati pubblicati sulla gazzetta ufficiale dell’unione europea (OJEU L 315) i due nuovi regolamenti comunitari che disciplineranno il settore illuminazione in termini di progettazione ecocompatibile ed etichettatura energetica. Il primo, Regolamento (UE) 2019/2020 relativo all’Ecodesign per il settore illuminazione, approvato lo scorso 17 dicembre 2018 dopo aver completato l’iter di scrutinio del Parlamento europeo […]

Leggi di più

Documento informativo sulle lampade LED con tensione nominale inferiore a 50V

Con l’evoluzione dell’uso dei LED nell’illuminazione, la diffusione di soluzioni luminose che utilizzano questa nuova tecnologia per sostituire le tradizionali lampade, si è estesa sempre più. Le soluzioni “retrofit” che promettono maggiori efficienze ed equivalenze di flusso luminoso sono sempre maggiormente pubblicizzate e commercializzate. Tra queste vanno sicuramente contemplate le lampade LED che sostituiscono le […]

Leggi di più

Guida all’applicazione della direttiva EMC: aggiornamento requisiti nuova direttiva 2014/30/EU

La commissione EU ha pubblicato la guida all’applicazione della direttiva EMC aggiornata rispetto ai requisiti della nuova direttiva 2014/30/EU. Questa guida, in linea con quanto indicato nella Guida Blu 2016 che va letta congiuntamente, permette una corretta interpretazione dei requisiti ed assiste nell’implementazione delle regole di immissione sul mercato comunitario per la direttiva EMC. La […]

Leggi di più

European Product Registry for Energy Labelling (EPREL) 1.0 – LightingEurope Guidelines

Per aiutare le aziende a rispettare in modo efficiente i loro nuovi obblighi di segnalazione per l‘EPREL, LightingEurope ha pubblicato linee guida e modelli informativi per i propri membri che forniscono dettagli sui prodotti interessati e sui parametri che devono essere segnalati. Dal 1 ° gennaio 2019, tutti i prodotti di illuminazione nell’ambito del Regolamento […]

Leggi di più

Principali aggiornamenti sulla Direttiva Ecodesign

17 dicembre 2018 – APPROVATO IL NUOVO REGOLAMENTO UE ECODESIGN PER IL SETTORE ILLUMINAZIONE Con una votazione che ha impegnato per tutto il giorno i rappresentanti dei 28 Stati Membri, il Comitato Regolatore della Direttiva Ecodesign ha approvato ieri, con una serie di modifiche, il testo che la Commissione UE aveva proposto e sottoposto a […]

Leggi di più

Le lampade Alogene lasciano il passo ai LED con l’avvio della fase 6 del Regolamento CE 244/2009

Dal 1 settembre 2018 sono state bandite le lampade alogene chiare e non direzionali, che secondo il Regolamento CE 244/2009 (e successive modifiche) non raggiungono livelli di efficienza equivalenti alla classe B dell’etichettatura energetica, a completamento anche di quanto già disposto dalla fase 3 del Regolamento UE 1194/2012. Rispetto a questi requisiti del Regolamento CE 244/2009 (e successive […]

Leggi di più

Campo di applicazione della Direttiva RAEE 2012/19/UE Open Scope – Esclusione dei componenti per apparecchi di illuminazione

Dal 15 Agosto 2018 la direttiva RAEE si applicherà a tutti i prodotti elettrici ed elettronici identificabili come AEE – Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche, salvo che tali prodotti non siano classificabili tra le esplicite esclusioni identificate nel testo della direttiva. (OPEN SCOPE) Sulla base della Direttiva non viene più fatto un esplicito richiamo all’allegato I […]

Leggi di più

Nuove Direttive del pacchetto UE sull’economia circolare

Sono entrate in vigore il 4 luglio 2018 le quattro nuove Direttive contenute nel pacchetto UE sull’economia circolare – Circular Economy Package: Direttiva (UE) 2018/849 che modifica le direttive 2000/53/CE relativa ai veicoli fuori uso, 2006/66/CE relativa a pile e accumulatori e ai rifiuti di pile e accumulatori e 2012/19/UE sui rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche; […]

Leggi di più

Pubblicato il decreto 28 marzo 2018 del Ministero dell’Ambiente “Criteri ambientali minimi per l’affidamento del servizio di illuminazione pubblica”

E’ stato pubblicato nella Gazzetta ufficiale n.98 del 28 aprile 2018 il decreto 28 marzo 2018 del Ministero dell’Ambiente “Criteri ambientali minimi per l’affidamento del servizio di illuminazione pubblica”(scaricabile al seguente link http://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2018/04/28/18A02943/sg). Il provvedimento entra in vigore 120 giorni dopo la data di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale. Il documento sui CAM per l’affidamento del servizio di […]

Leggi di più

Pubblicata la Direttiva 2017/2102/UE che modifica la Direttiva 2011/65/UE sulla restrizione dell’uso di determinate sostanze pericolose nelle apparecchiature elettriche ed elettroniche

In materia di RoHS, è stata pubblicata il 21 novembre 2017 in Gazzetta Europea la Direttiva 2017/2102/UE, recante modifica della direttiva 2011/65/UE sulla restrizione dell’uso di determinate sostanze pericolose nelle apparecchiature elettriche ed elettroniche. Attraverso il provvedimento vengono apportate le seguenti modifiche alla Direttiva RoHS per allineare il testo comunitario al New Legal Framework (NLF) e alle […]

Leggi di più

Garanzia: Oneri a carico del fabbricante Guida per la stesura di un contratto di garanzia convenzionale

Negli ultimi anni il mondo dell’illuminazione ha subito forti cambiamenti a seguito dell’introduzione di nuove tecnologie legate ai LED; tra questi uno dei più rilevanti si riferisce alla manutenzione dei prodotti. Aspettative di vita molto più elevate e le maggiori difficoltà di esecuzione degli interventi di manutenzione, hanno portato alcuni committenti a richiedere garanzie di […]

Leggi di più

Garanzia e vita del prodotto nelle forniture B2B

Negli ultimi anni il mondo dell’illuminazione ha subito forti cambiamenti a seguito dell’introduzione di nuove tecnologie legate ai LED; tra questi i più rilevanti si riferiscono alla manutenzione/riparazione dei prodotti e alla loro vita presunta. Le nuove tipologie di prodotto, per le quali la manutenzione risulta essere più difficoltosa rispetto ai prodotti tradizionali e dove […]

Leggi di più

Pubblicato il Decreto 27 settembre 2017 – Criteri Ambientali Minimi

E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n. 244 del 18 ottobre 2017 il Decreto 27 settembre 2017 – Criteri Ambientali Minimi per l’acquisizione di sorgenti luminose per illuminazione pubblica, l’acquisizione di apparecchi per illuminazione pubblica, l’affidamento del servizio di progettazione di impianti per illuminazione pubblica. Per visionare il testo del decreto clicca qui

Leggi di più

Guida all’applicazione dell’analisi del rischio in conformità alla Direttiva LVD (2014/35/UE) e EMC (2014/30/UE) (Ed. luglio 2017)

Il “Risk Assessment” o “Analisi del Rischio” è una metodologia volta alla determinazione del rischio associato a determinati pericoli o sorgenti di rischio. In generale si può ricorrere alla metodologia dell’analisi del rischio quando si intende valutare la pericolosità di un evento indesiderabile, per definire la priorità o l’urgenza delle misure necessarie per tenerlo sotto controllo. La corretta […]

Leggi di più

Guida tecnica alla manutenzione e al controllo degli impianti di illuminazione di emergenza (ed. luglio 2017)

L’illuminazione di emergenza è tra gli elementi indispensabili per garantire la sicurezza delle persone, in un ambiente o edificio, qualora si presentino situazioni di pericolo. Il suo ruolo è essenziale durante l’evacuazione di un edificio (mancanza dell’energia elettrica, allarme di evacuazione, evento grave, etc.). La sua importanza è confermata dall’obbligatorietà espressamente stabilita da leggi e […]

Leggi di più

Certificati Bianchi

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto 11 Gennaio 2017 del Ministero dello Sviluppo Economico, “Determinazione degli obiettivi quantitativi nazionali di risparmio energetico che devono essere perseguiti dalle imprese di distribuzione dell’energia elettrica e il gas per gli anni dal 2017 al 2020 e per l’approvazione delle nuove Linee Guida per la preparazione, l’esecuzione e la valutazione dei […]

Leggi di più

SOTTOPRODOTTI – DM 13 ottobre 2016 n. 264

E’ entrato in vigore il 2 marzo 2017 il  Decreto Ministeriale 13 ottobre 2016, n. 264 “Regolamento recante criteri indicativi per agevolare la dimostrazione della sussistenza dei requisiti per la qualifica dei residui di produzione come sottoprodotti e non come rifiuti”. Più in dettaglio il provvedimento è stato emanato tenendo conto degli articoli 184-bis (sottoprodotti) e […]

Leggi di più

Illuminazione intelligente negli edifici non residenziali: tra risparmio energetico e benessere delle persone (Ed. giugno 2015)

Il bilancio energetico rappresenta oggi un fattore di competitività per aziende e imprese. In considerazione della forte e perdurante crisi dei mercati appare chiaro come, nell’affrontare l’attuale regime di libero mercato, sia sempre più importante effettuare un’efficace monitoraggio, controllo e ottimizzazione dei processi e dei costi. Tra questi, quelli a volte più rilevanti sono i […]

Leggi di più

LightingEurope – Guidelines on the assessment of luminaires falling under Directive 2014/53/EU on the making available on the market of radio equipment (Radio Equipment Directive; RED) through the use of harmonised standards

La guida fornisce indicazioni sull’applicazione di norme armonizzate per la valutazione di un apparecchio che rientra nell’ambito di applicazione della direttiva 2014/53/UE sulla messa a disposizione sul mercato di apparecchiature radio (direttiva sulle apparecchiature radio; RED). In particolare, un apparecchio combinato, in cui un dispositivo radio è installato in un apparecchio non radio, viene indirizzato per […]

Leggi di più

Circular Economy

In riferimento al nuovo pacchetto Circular Economy, pubblicato dalla Commissione EU lo scorso Dicembre, segnaliamo che l’VIII Commissione (Ambiente Territorio e lavori pubblici) della Camera sta effettuando delle Audizioni sul tema, allo scopo di consolidare la posizione nazionale in vista dell’imminente fase di discussione a livello di Parlamento EU, prevista verso la fine di Aprile 2016. A tale […]

Leggi di più

Lampade LED con attacco G5 e G13: rischi e responsabilità

Il modo più corretto per incrementare l’efficienza energetica di un impianto di illuminazione e la qualità della luce emessa, riducendo contestualmente i costi di manutenzione e funzionamento, è quello di installare nuovi apparecchi d’illuminazione più efficienti. Tuttavia, per diverse ragioni, ci possono essere casi in cui nell’impianto non vengano installati nuovi apparecchi più efficienti, ma […]

Leggi di più

DGR Emilia Romagna – Chiarimento interpretativo

Chiarimento interpretativo sul requisito relativo al parametro “temperatura colore minore o uguale a 3000K o 4000K” nella DGR Emilia Romagna n. 1732/2015. Ovvero se tali valori devono essere intesi come valori nominali che ammettono tolleranze o come valori assoluti. Per scaricare il Position Paper Clicca qui

Leggi di più

D.Lgs. 27/2016 di attuazione della Direttiva 2013/56/UE relativa a pile e accumulatori

E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale del 5 marzo 2016 il D.lgs. 27/2016 di attuazione della Direttiva 2013/56/UE e modifica del D.lgs. 188/08 ed entrato in vigore dal 20 marzo 2016 Di seguito i principali cambiamenti introdotti dal nuovo decreto: Entro il 20 settembre 2016, ovvero 6 mesi dall’entrata in vigore, i produttori di apparecchi in cui sono […]

Leggi di più

Al via la Fase 3 del Regolamento UE 1194/2012: cosa cambia nel settore illuminazione

Il recente regolamento UE 1428/2015, entrato in vigore il 27 febbraio 2016, ha emendamento anche il Regolamento UE 1194/2012, accelerando di fatto la trasformazione del mercato degli apparecchi di illuminazione verso la tecnologia LED e introducendo una serie di modifiche volte ad allineare il Regolamento stesso, per quanto possibile, alla versione anch’essa aggiornata del Regolamento CE 244/2009. […]

Leggi di più

Nuovo conto termico

E’ stato pubblicato Sulla Gazzetta Ufficiale n. 51 del 2 marzo 2016 il DECRETO 16 febbraio 2016, “Aggiornamento della disciplina per l’incentivazione di interventi di piccole dimensioni per l’incremento dell’efficienza energetica e per la produzione di energia termica da fonti rinnovabili.”, che aggiorna e sostituisce le disposizioni per l’incentivazione di interventi di piccole dimensioni per l’incremento dell’efficienza energetica […]

Leggi di più

Pubblicate proposte revisione Direttiva Quadro, RAEE, Pile e Accumulatori

Sono state pubblicate dalla Commissione europea le proposte di revisione della Direttiva Quadro Rifiuti e revisione delle Direttive RAEE e Pile e Accumulatori come parte integrante del nuovo Pacchetto Circular Economy. Obiettivo principale delle proposte è quello di adeguare la legislazione comunitaria sui rifiuti, concretizzando l’impegno dell’Unione per il raggiungimento dei target di raccolta e […]

Leggi di più

Regolamento REACH: Sentenza della Corte di Giustizia dell’UE su sostanze negli articoli

La Corte di giustizia dell’Unione europea si è pronunciata in merito all’interpretazione dell’articolo 7, paragrafo 2 e dell’articolo 33 del Regolamento REACH, relativamente al calcolo del contenuto di sostanze estremamente preoccupanti (SVHC) negli articoli composti da più articoli e del limite dello 0.1% al di sopra del quale scatta l’obbligo di notifica. La sentenza della […]

Leggi di più

Revisione dei Regolamenti Eco-design (Omnibus review) e revisione del regolamento per etichettatura energetica per il settore dell’illuminazione

Lo scorso 7 dicembre si è svolta la  prima riunione del Consultation Forum in merito alla revisione dei Regolamenti per l’illuminazione (Omnibus review). Congiuntamente a questo progetto è stata introdotta la novità relativa alla revisione anticipata dell’etichettatura energetica  per i prodotti dell’illuminazione (Regolamento UE 874/2012). Per maggiori informazioni clicca qui

Leggi di più

Alimentatori per tecnologia dell’informazione usati in impianti o in apparecchi di illuminazione

Sul mercato sono presenti alimentatori progettati per la tecnologia dell’informazione, ma pubblicizzati e commercializzati come idonei per alimentare LED. Questi alimentatori, pur riportando la marcatura CE sulla base delle normative IT, non rispondono alle normative tecniche applicabili per i prodotti di illuminazione. Nel documento l’Associazione ha elaborato una serie di considerazioni tecno-normative e legislative per affermare che prodotti […]

Leggi di più

Pubblicata la legge regionale Lombardia

Lo scorso 22 settembre 2015 è stata approvata la legge regionale Lombardia “Misure di efficientamento dei sistemi di illuminazione esterna con finalità di risparmio energetico e di riduzione dell’inquinamento luminoso”. La legge è stata pubblicata  lo scorso 9 ottobre 2015 sul Bollettino Ufficiale della Regione Lombardia come legge 5 ottobre 2015 n 31. In allegato […]

Leggi di più

Circular Economy

Nel mese di luglio, la plenaria del Parlamento europeo ha votato la Risoluzione “Efficienza delle risorse: transizione verso un’economia circolare”. La posizione del Parlamento Europeo sarà quindi presentata alla Commissione EU per concretizzarne le attività tramite la realizzazione, entro l’anno, di un nuovo ambizioso Pacchetto Circular Economy, in sostituzione di quello precedentemente ritirato all’inizio del […]

Leggi di più

Regolamento UE 1428/2015: pubblicato su GUUE del 27 agosto 2015 l’emendamento ai Regolamenti CE 244/2009 e 245/2009 e al Regolamento UE 1194/2012

E’ stato pubblicato lo scorso 27 agosto 2015 sulla Gazzetta Ufficiale il Regolamento UE 1428/2015. L’emendamento, approvato lo scorso 17 aprile dal Comitato Regolatore della Direttiva ecodesign,entrerà in vigore il 27 febbraio 2016 (6 mesi dopo la pubblicazione su Gazzetta Ufficiale). Esso prevede una serie di modifiche al Regolamento CE 244/2009 (lampade non direzionali per […]

Leggi di più

Regolamento REACH: Guida introduttiva sulla sicurezza chimica nelle imprese

In data 2 settembre è stata pubblicata sul sito dell’Agenzia Europea per le Sostanze Chimiche – ECHA la nuova “Guida introduttiva sulla sicurezza chimica nelle imprese”. Il documento, che affronta in maniera schematica e generale i principali obblighi di utilizzatori di sostanze e produttori di articoli, è stato realizzato con lo scopo di aiutare le […]

Leggi di più

Gestione intelligente dell’illuminazione urbana e stradale: per il benessere e la sicurezza dei cittadini (Ed. giugno 2015)

L’illuminazione pubblica rappresenta il 12% del totale dei consumi di energia elettrica per l’illuminazione in Italia ed è una delle maggiori voci di spesa nella bolletta energetica dei comuni italiani, stimabile in circa 1,5 miliardi di euro all’anno. Che si tratti di piccoli centri o di grandi città, è evidente che l’ammodernamento degli impianti può […]

Leggi di più

DIRETTIVA 2011/65/UE – RoHS – SORVEGLIANZA DEL MERCATO

Il Consiglio dei ministri, su proposta del premier e del ministro dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare Gian Luca Galletti, ha approvato, in esame preliminare, un decreto legislativo recante modifiche al decreto legislativo 4 marzo 2014, n. 27 di attuazione della direttiva 2011/65/UE sulla restrizione dell’uso di determinate sostanze pericolose nelle apparecchiature […]

Leggi di più

Sicurezza degli apparecchi: Classificazione IP40

In seguito ad alcune segnalazioni pervenute ad ASSIL riguardanti la conformità di prodotti al grado di protezione IP4X, in particolare riguardo la possibilità di penetrazione all’interno dell’involucro della sonda di prova di diametro 1mm prevista dalla norma EN 60598-1, ASSIL ha redatto un documento di chiarimento sull’interpretazione della norma EN60598-1 e della norma orizzontale EN60529 […]

Leggi di più

Sicurezza degli apparecchi: Adattatori T5 e LED per apparecchi per lampade T8, T10 e T12

Sono sempre più comuni sul mercato alcuni adattatori che permettono ad apparecchi progettati per lampade T8,T10 e T12 di utilizzare lampade T5 o a LED. L’aggiunta di un adattatore ad un apparecchio già installato ha creato grandi perplessità da un punto di vista della sicurezza e delle prestazioni. ASSIL, con questo documento, vuole sottolinearne i […]

Leggi di più

EN 62493 e situazione EMF

La valutazione EMF su un prodotto elettrico è uno dei requisiti essenziali della direttiva di bassa tensione LVD (2006/95/CE), pertanto la rispondenza a tale norma fornisce presunzione di conformità per la marcatura CE del prodotto. Con l’approssimarsi della data di entrata in vigore definitiva della norma EN 62493: “Assessment of lighting equipment related to human […]

Leggi di più

Valutazione della radiazione ottica artificiale (ROA) per l’illuminazione negli ambienti di lavoro (Aprile 2010).

Le prescrizioni contenute al capo V del DLgs.81/2008 si applicano ad impianti realizzati da un grande varietà di sorgenti luminose artificiali a cui i lavoratori possono essere esposti nei luoghi di lavoro. Queste sorgenti includono, tra l’atro, quelle per illuminazione funzionale per gli ambienti di lavoro, i dispositivi indicatori, i display e altre sorgenti similari. […]

Leggi di più

Regolamento 245/2009/CE: Comunicazione ASSIL ai distributori/grossisti

Il presente comunicato è stato predisposto, a cura del Gruppo Sorgenti di ASSIL, per fornire al mercato tutte le necessarie informazioni, per comprendere con chiarezza le implicazioni degli obblighi previsti dal recente Regolamento Comunitario 245/2009/CE, entrato in vigore il 13 Aprile 2009, che introduce requisiti di ecodesign per i prodotti per l’illuminazione (apparecchi, sorgenti, componenti) […]

Leggi di più

Documento informativo sugli alimentatori per lampade a scarica

Con l’approvazione del regolamento 245/2009 da parte del Parlamento Europeo, in applicazione alla Direttiva ERP (2009/109/CE ex EUP 2005/32/CE), sono stati definiti dei limiti di efficacia e efficienza per le lampade a scarica ad alta intensità e per le relative unità di alimentazione al fine di conseguire un risparmio energetico. Questi limiti porteranno, nell’arco dei […]

Leggi di più

Rischio fotobiologico da luce blu: gruppo di rischio 0 in apparecchi per illuminazione

Con l’introduzione della valutazione del rischio da radiazioni ottiche artificiali negli ambienti di lavoro e con l’utilizzo sempre più massiccio dei LED, sono più frequenti le richieste di fornitura di apparecchi con Gruppo di rischio “Esente” (ovvero RG0) in accordo alla EN 62471:2008. Sulla base delle valutazioni e considerazioni contenute in questo documento si può affermare che […]

Leggi di più

Criteri di valutazione del rischio fotobiologico delle lampade per illuminazione generale usate negli ambienti di lavoro: aggiornamenti normativi in corso

Con l’obbligo di valutazione del rischio da ROA introdotta dal capo V del Titolo VIII (art da 213 a 218) del DECRETO LEGISLATIVO 9 aprile 2008 N. 81 è emersa l’esigenza di ottenere dai  produttori di illuminazione dati di emissione idonei ai fini della valutazione del rischio. Questa esigenza ha indotto a modificare ed integrare  […]

Leggi di più

Contattaci

Ti interessa entrare a far parte di ASSIL, ma desideri maggiori informazioni? Compila il modulo di contatto: riceverai tutti i dettagli di cui hai bisogno per diventare socio.

    Ho preso visione delle informazioni sulla Privacy policy

    Acconsento ASSIL in qualità di Titolare, all’invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta, newsletter, compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale con modalità di contatto automatizzate e tradizionali da parte del Titolare