Spoon è il sistema d’illuminazione urbana ideato da Alfonso Femia/AF*Design per Cariboni Group. Non è semplicemente funzionale allo spazio urbano, ma lo plasma e lo rende mutevole. Forme e colori diventano elementi distintivi che caratterizzano con forza il paesaggio urbano. Durante il giorno, i sistemi d’illuminazione diventano segni urbani che con il loro colore champagne identificano l’ambiente vibrando alla luce naturale. Durante la notte, valorizzano il paesaggio urbano con la qualità e la varietà delle distribuzioni luminose.

Spoon è un elemento urbano dinamico, quasi un corpo vivente declinabile alle diverse scale, geometrie e posizioni tra lo spazio specifico e l’ambiente complessivo. Le quattro nuove lampade nate dalla collaborazione tra studio e impresa hanno forme differenti, orientamenti regolabili e un’ampia varietà di effetti luminosi. Ogni lampada è raccordata alla struttura di sostegno con un giunto che ne permette l’inclinazione in regolazione continua per un preciso puntamento dell’emissione luminosa. Le diverse versioni di Spoon possono essere fissate a varie altezze su alte e affilate aste verticali, su bassi steli cilindrici, a parete o a soffitto.

Il sistema è pensato per offrire il massimo comfort e la massima efficienza sia nell’illuminazione di superfici orizzontali, come percorsi e spazi urbani, sia di quelle verticali, come facciate, installazioni o monumenti. Per ogni lampada sono infatti disponibili numerose opzioni di distribuzioni ottiche per soddisfare le diverse esigenze progettuali nell’illuminazione dei luoghi della collettività: piazze, percorsi veicolari, piste ciclo-pedonali, viali, parchi, giardini, portici, ingressi, etc.

Concepito nel rispetto dei principi dell’Eco-Design, Spoon è estremamente robusto e ha un’ottima resistenza alla corrosione. Al fine di estendere ulteriormente la vita del prodotto i componenti elettronici, in quanto elementi meno longevi del sistema d’illuminazione, possono essere facilmente sostituiti per la riparazione o l’aggiornamento.

Sempre in un’ottica di eco-sostenibilità, Cariboni Group ha deciso di integrare in questa nuova linea i propri sistemi ottici Eco-Centric Lighting che offrono alla notte un nuovo equilibrio tra luce e oscurità nel rispetto dei ritmi biologici di flora e fauna e dei bisogni umani di sicurezza e benessere.

Per Cariboni Group, Spoon non è solo un prodotto: racconta la creatività, la ricerca e la progettualità. Spoon rappresenta l’incontro tra impresa e studio di progettazione, il dialogo, la condivisione di una visione: la Città Buona. Per Città Buona si intende la città fatta di architetture responsabili e generose e di una luce che si prenda cura dello spazio delle relazioni. Come affermato dallo stesso Alfonso Femia, la luce è la grammatica che definisce lo spazio.

 

Per maggiori informazioni sulla nuova linea, sfoglia la brochure.