INTRODUZIONE


La durata di vita delle lampade tradizionali era normalmente di molto inferiore alla durata di vita degli apparecchi di illuminazione. La sostituzione della sorgente luminosa negli apparecchi di illuminazione è da sempre stata considerata una operazione che chiunque poteva effettuare senza particolare preparazione. Gli attacchi delle lampade tradizionali era stati studiati per consentire una facile sostituzione delle lampade stesse in condizioni di sicurezza. Con l’avvento della tecnologia LED, la durata di vita della sorgente luminosa si è estesa ed è spesso comparabile con la durata di vita dell’apparecchio.  La sostituzione della sorgente luminosa risulta meno frequente e non più così strettamente necessaria. La norma CEI EN 60598 ha introdotto una classificazione delle sorgenti luminose in base alla sostituibilità adeguando i requisiti in base a chi effettua la sostituzione.

 

PROGRAMMA


Principali tematiche affrontate durante il corso

  • Introduzione alla protezione contri contatti diretti ed indiretti e classificazione in base alla protezione contro la scossa elettrica.
  • Classificazione delle sorgenti luminose (sostituibili – non sostituibili dall’utilizzatore – non sostituibili) e prescrizioni di costruzione e marcatura degli apparecchi.
  • Prescrizione per la protezione contro i contatti diretti
    • In condizioni normali
    • Durante la sostituzione della lampada
  • Limiti di tensione (o corrente) accessibili per i circuiti SELV e PELV
  • Limiti di tensione accessibili per apparecchi che incorporano condensatori
  • Aggiornamento alle prescrizione della IEC 60598-1 ed. 10 per i “serviceable components”.

A CHI È RIVOLTO


Tecnici di laboratori e progettisti del mondo dell’illuminazione

DOCENTE


Franco Rusnati

Responsabile tecnico In ASSIL dal 2008

Responsabile tecnico ASSIL, Associazione Nazionale Produttori di Illuminazione per le normative di sicurezza.

È membro italiano presso la IEC del CT 34 IEC (Lighting), è Presidente del sottocomitato SC34C e membro dei sottocomitati SC 34A, 34B e 34D. E’ segretario IEC del Gruppo di lavoro 34D/WG1-LUMEX (apparecchi di illuminazione) e partecipa ai lavori quale membro dei Gruppi di lavoro 34A/WG4 (sorgenti luminose), 34C/WG1 COMEX (unità di alimentazione per sorgenti luminose), 34B/WG1  (attacchi e portalampade). Partecipa come membro ai gruppi di lavoro orizzontali al TC 34, WG 5 (EMX), JWG21 (Photobiological safety) e WG7 (Insulation coordination), oltre ad essere membro in numerosi working group e  Advisory group di preparazione di norme specifiche.

E’ membro italiano presso il CENELEC per il CT 34 (Lighting).

E’ Segretario nazionale CEI del CT 34 (Illuminazione), del CT 96 (trasformatori di piccola potenza) , SC 34D (Apparecchi di illuminazione). è Presidente dei  SC 34B (portalampade e attacchi) è SC34C (Unità di alimentazione per sorgenti luminose). Inoltre è membro CEI di numerosi CT e SC tra cui il CT 89, 77A/210 e CT 64.

Membro attivo di Lighting Europe (Federazione Europea delle Associazioni Nazionali e dei produttori di illuminazione) nei vari gruppi di lavoro tra cui “WG sound of product rules”.

Quote di partecipazione


Associati Gratuito
Assil Tech Gold Gratuito
Assil Tech Silver Gratuito
Non Associati 150,00 €

Condividi