INTRODUZIONE


PILLOLE DI NORMATIVA EN 60598-1: MISURA DELLA CORRENTE DI CONTATTO E DELLA CORRENTE DI DISPERSIONE NEL CIRCUITO DI TERRA (Cod. W19)

Obiettivo del corso è quello di illustrare le modalità di misura della corrente di contatto e della corrente di dispersione nel circuito di terra in apparecchi di illuminazione contenuti nella norma apparecchi di illuminazione IEC /EN 60598-1 e nelle altre norme di componenti, alimentatori e sorgenti. In particolare verranno illustrate le cause che generano corrente di dispersione, sia verso terra, sia verso il corpo umano quando si viene in contatto con l’apparecchio nelle varie condizioni di prodotto (classe I, classe II o classe III).

PROGRAMMA


Principali tematiche affrontate durante il corso

  • Definizione della corrente di contatto e della corrente nel circuito di protezione
  • Cause che generano il fenomeno e limiti imposti dalla normativa.
  • Circuiti di misura e reti di misura per simulare il corpo umano.
  • Esecuzioni delle misure e valutazione dei risultati.
  • Cenni alla misura della corrente di contatto in condizioni di primo guasto.

A CHI È RIVOLTO


Destinatari:

Tecnici e progettisti di prodotto, tecnici di Ricerca e Sviluppo, tecnici di laboratorio

DOCENTE


Franco Rusnati

Responsabile tecnico In ASSIL dal 2008

Responsabile tecnico ASSIL, Associazione Nazionale Produttori di Illuminazione per le normative di sicurezza.

È membro italiano presso la IEC del CT 34 IEC (Lighting), è Presidente del sottocomitato SC34C e membro dei sottocomitati SC 34A, 34B e 34D. E’ segretario IEC del Gruppo di lavoro 34D/WG1-LUMEX (apparecchi di illuminazione) e partecipa ai lavori quale membro dei Gruppi di lavoro 34A/WG4 (sorgenti luminose), 34C/WG1 COMEX (unità di alimentazione per sorgenti luminose), 34B/WG1  (attacchi e portalampade). Partecipa come membro ai gruppi di lavoro orizzontali al TC 34, WG 5 (EMX), JWG21 (Photobiological safety) e WG7 (Insulation coordination), oltre ad essere membro in numerosi working group e  Advisory group di preparazione di norme specifiche.

E’ membro italiano presso il CENELEC per il CT 34 (Lighting).

E’ Segretario nazionale CEI del CT 34 (Illuminazione), del CT 96 (trasformatori di piccola potenza) , SC 34D (Apparecchi di illuminazione). è Presidente dei  SC 34B (portalampade e attacchi) è SC34C (Unità di alimentazione per sorgenti luminose). Inoltre è membro CEI di numerosi CT e SC tra cui il CT 89, 77A/210 e CT 64.

Membro attivo di Lighting Europe (Federazione Europea delle Associazioni Nazionali e dei produttori di illuminazione) nei vari gruppi di lavoro tra cui “WG sound of product rules”.

Quote di partecipazione


Socio Ordinario Gratuito
Socio Affiliato Gratuito
Socio Derivato Gratuito
Non Associati 150,00 €

Condividi