N4 - Rischio fotobiologico delle sorgenti luminose

RISCHIO FOTOBIOLOGICO DELLE SORGENTI LUMINOSE (Cod. N4)

La problematica relativa al rischio fotobiologico è oggi al centro di una serrata discussione sia a livello comunitario sia a livello nazionale. Pertanto, gli enti normatori hanno messo a punto una serie di documenti per chiarire e risolvere il problema. 

Un’importante normativa (IEC/TR 62778) è stata elaborata dalla IEC allo scopo di chiarire l’applicabilità della norma EN 62471, in relazione al rischio da luce blu per apparecchi di illuminazione e lampade. Scopo principale di tale documento è di evitare complesse e costose prove da parte del costruttore su tutti gli apparecchi di illuminazione prima dell’immissione sul mercato, utilizzando i risultati delle prove della sorgente primaria (lampade ad alogenuri e LED). 

Principali tematiche affrontate durante il corso

  • Requisiti legali e obblighi del costruttore che regolano il rischio fotobiologico 
  • Norma per le sorgenti luminose tradizionali 
  • Valutazione del rischio da luce blu per sorgenti e apparecchi di illuminazione (IEC/TR 62778) e requisiti  contenuti nella norma apparecchi di illuminazione EN 60598.1:2014
  • Considerazioni aggiuntive per la valutazione dei LED ARRAY, in conformità al IEC/TR 62778  2°ed. 2014

Destinatari:
Tecnici e progettisti

Durata del corso:
1/2 giornata

Docente:
Franco Rusnati

Per l'iscrizione ai corsi di formazione ASSIL clicca qui