CEI

Fondato nel 1909, tra i primi Enti normatori al mondo, il CEI – Comitato Elettrotecnico Italiano - è l'Ente istituzionale riconosciuto dallo Stato Italiano e dall’Unione Europea, preposto alla normazione e all'unificazione in Italia del settore elettrotecnico, elettronico e delle telecomunicazioni.

La Legge italiana n. 186 del 1º marzo 1968 ne riconosce l'autorità stabilendo che “i materiali, le macchine, le installazioni e gli impianti elettrici ed elettronici, realizzati secondo le Norme del CEI si considerano a regola d'arte”.

Le Norme tecniche pubblicate dal CEI stabiliscono i requisiti fondamentali che devono avere materiali, macchine, apparecchiature, installazioni e impianti elettrici ed elettronici per rispondere alla regola della buona tecnica, definendo le caratteristiche, le condizioni di sicurezza, di affidabilità, di qualità e i metodi di prova che garantiscono la rispondenza dei suddetti componenti alla regola dell'arte.

Finalità istituzionale del CEI è la promozione e la diffusione della cultura tecnica e della sicurezza elettrica. A tale scopo il CEI sviluppa una serie di attività normative e prenormative a livello nazionale ed internazionale che includono, oltre alla redazione dei documenti normativi e al recepimento delle direttive comunitarie e dei documenti armonizzati, azioni di coordinamento, ricerca, sviluppo, comunicazione e formazione in sinergia con le parti coinvolte nel processo normativo.

 Ai lavori dei Comitati Tecnici e delle Commissioni del CEI partecipano oltre 3.000 Esperti, designati dai Soci di Diritto, Promotori ed Effettivi e provenienti da Ministeri, Enti pubblici e privati, Università, laboratori di ricerca, industrie costruttrici e utilizzatrici, associazioni di categoria.

Il CEI è rappresentante italiano nei principali organismi di normazione e certificazione internazionali: IEC, CENELEC, IECQ, IECEE, AVERE e, per il tramite del CONCIT, partecipa all'attività dell’ETSI, l'Ente normatore europeo nel settore delle telecomunicazioni.

Per maggiori informazioni: www.ceiweb.it


ASSIL partecipa ai seguenti comitati e sottocomitati CEI

CT 34 – Lampade e relative apparecchiature (Segretario F. Rusnati)

SC 34A – Lampade (Segretario F. Pagano)

SC 34B – Portalampade e attacchi (Segretario F. Rusnati)

SC 34C – Alimentari e componenti per apparecchi di illuminazione

SC 34D – Apparecchi illuminazione (Segretario F. Rusnati)

SC 64 – Impianti

SC 77A  - 210 non ITE:  EMC

CT 89 - Prove relative ai rischi di incendio

TC 96 – Piccoli trasformatori di potenza (Segr. F. Rusnati)

CT 111 – Ambiente