News normative

Istituita la UNI CT293 come interfaccia JTC 10 CEN/CENELEC su Economia Circolare ed Ecodesign

La Commissione Europea, a seguito dell’introduzione del Piano d’Azione verso l’Economia Circolare, ha chiesto agli Enti europei di normazione- CEN e CENELEC- di sviluppare norme tecniche sull’efficienza dei materiali, per stabilire i requisiti futuri di progettazione ecocompatibile in termini di durabilità, riparabilità e riciclabilità dei prodotti. 

Norme armonizzate JTC 10 CEN/CENELEC su Economia Circolare ed Ecodesign:
EN 45558:2019 «General method to declare the use of critical raw materials in energy-related products» che è stata pubblicata il 1 marzo 2019
Per l’acquisto: http://store.uni.com/catalogo/index.php/en-45558-2019.html 

EN 45559:2019 «Methods for providing information relating to material efficiency aspects of energy-related products» che è stata pubblicata il 1 marzo 2019;
Per l’acquisto: http://store.uni.com/catalogo/index.php/en-45559-2019.html

EN 45556:2019 «General method for assessing the proportion of reused components in energy-related products » in fase di pubblicazione

A livello nazionale, è appunto la Commissione UNI/CT 293 “Aspetti di efficienza dei materiali nella progettazione ecocompatibile dei prodotti connessi all’energia” a seguire i lavori normativi.


 

Circular Economy

A livello CEN e CENELEC sono stati pubblicati i primi 2 standard relativi ad aspetti di material efficiency per i prodotti soggetti a ecodesign. Gli standard in questione, sviluppati nell’ambito del CEN-CLC/JTC10, rappresentano le prime norme armonizzate richieste dalla Commissione ai due enti normatori tramite il Mandato M/543.

I due nuovi standard riguardano nello specifico:

  • EN 45558:2019 ‘General method to declare the use of critical raw materials in energy-related products’: La norma distingue tra Critical Raw Materials – CRM regolamentati e non regolamentati e assiste gli utenti (produttori e fornitori) nel realizzare dichiarazioni CRM, fornendo alla supply chain un livello minimo di certezza riguardo a cosa segnalare, come segnalare ed un meccanismo standardizzato per comunicare i dati lungo tutta la filiera. Per raggiungere questo obiettivo, la EN 45558 si basa sulla norma IEC 62474 – Material Declaration.
  • EN 45559:2019 ‘Methods for providing information relating to material efficiency aspects of energy-related products’: La norma stabilisce un metodo generale, comprese regole e formati, per la fornitura di informazioni relative agli aspetti di material efficiency dei prodotti connessi all'energia. Questo metodo può essere usato come base per sviluppare pubblicazioni e raccogliere tutte le informazioni rilevanti, prendendo in considerazione non solo l'argomento della material efficiency, ma anche la sensibilità dei dati, il pubblico di destinazione e il metodo più adatto di comunicazione. La norma supporta lo sviluppo di una strategia di comunicazione per la material efficiency garantendo una comunicazione efficace da parte del fornitore di informazioni e aumentando la probabilità di una buona comprensione da parte del destinatario. Principalmente questo standard è destinato ad essere utilizzato dai comitati tecnici di prodotto come input per lo sviluppo di una strategia di comunicazione in pubblicazioni orizzontali, generiche o specifiche di prodotto/ gruppi di prodotti.

Sono inoltre in fase finale i seguenti Pr di norme armonizzate collegate al mandato M/543 aventi:

  • EN 45552 “General method for the assessment of the durability of energy-related products”
  • EN 45553 “General method for the assessment of the ability to re-manufacture energy related products”
  • EN 45554 “General methods for the assessment of the ability to repair, reuse and upgrade energy related products”
  • EN 45555 “General methods for assessing the recyclability and recoverability of energy related products”
  • EN 45556 “General method for assessing the proportion of reused components in energy-related products”
  • EN 45557 “General method for assessing the proportion of recycled material content in energy related products”