EU Sustainable Product Initiative package ed etichette ambientali nel futuro del settore illuminazione

Media & Eventi

 

 

EU Sustainable Product Initiative package ed etichette ambientali nel futuro del settore illuminazione

 

​Grande partecipazione per il convegno “EU Sustainable product Initiative package ed etichette ambientali nel futuro del settore illuminazione”, promosso da ASSIL Associazione Nazionale Produttori Illuminazione federata ANIE Confindustria e ASSOLUCE associazione di FederlegnoArredo.

L’incontro, che si è svolto lo scorso 6 settembre nella sede di IMQ S.p.A. è stata l’occasione per le due associazioni di proseguire il discorso in tema di Ecodesign con le aziende e valutare insieme le nuove sfide, le opportunità e le oggettive difficoltà che possono derivare dall’espansione dei requisiti della legislazione europea che la Commissione sta adottando nel cosiddetto pacchetto “SPI - Sustainable Product Initiative”.

Il primo intervento, a cura di Elena Scaroni, Policy Director di LightingEuorpe – The voice of the lighting industry – ha condotto i partecipanti all’interno dello scenario legislativo europeo in forte transizione, con un focus sul pacchetto di proposte comprendente un  regolamento sulla progettazione ecocompatibile dei prodotti sostenibili, una direttiva sulla responsabilizzazione dei consumatori nella transizione verde, un piano di lavoro per la progettazione ecocompatibile e l’etichettatura energetica 2022-2024 e la revisione del regolamento sui prodotti da costruzione.

 

 

 

Il secondo intervento, a cura di Alida Falbo, Business Developer Sostenibilità di IMQ, ha introdotto l’altro elemento cardine di questa transizione green alla quale stiamo assistendo: le diverse dichiarazioni ambientali, i relativi protocolli di riferimento, lo stato dell’arte delle certificazioni, attestati e dichiarazioni ambientali di prodotto.

 

Durante l’incontro è emerso chiaramente l’importanza di cogliere fin da subito gli elementi e i risvolti delle singole proposte e di come queste, una volta che saranno applicate congiuntamente, produrranno modifiche nello scenario globale del mercato dell’illuminazione dei prossimi decenni.

Assume un ruolo rilevante il tema della circolarità dei prodotti e di come gli elementi della Circular Economy saranno implementati da ciascun atto legislativo.

 

Atti del convegno

Sustainable Product Initiative (SPI) e impatto sul settore illuminazione
Elena Scaroni, Policy Director LightingEurope
Certificazioni ambientali di prodotto
Alida Falbo, Business Developer Sostenibilità IMQ S.p.A.